Il mercato Forex è il mercato più grande e liquido al mondo; ogni giorno vengono accettati scambi per più di 5 trilioni di dollari americani.

Per questo motivo risulta di fondamentale importanza conoscere nel dettaglio gli orari di apertura e chiusura del mercato Forex, al fine di comprendere le fasi migliori di sviluppo di un trend e riuscire a massimizzare il proprio investimento.

 

Orari mercati Forex: apertura – chiusura

Essendo un mercato mondiale, il mercato forex permette di effettuare trading 24 ore su 24 dal lunedì al giovedi, mentre il venerdì si può tradare fino alle 23:00; la possibilità di accedere al mercato Forex quasi h24 per 5 giorni alla settimana è dovuta ai fusi orari delle relative borse mondiali.

La domenica il mercato Forex apre alle ore 23:00, mentre nella giornata di sabato è sempre chiuso, come del resto quasi tutti i mercati globali.

Ad eccezione di 3 settimane all’anno, nelle quali vi è un disallineamento nel passaggio da ora solare ad ora legale tra Europa e Stati Uniti, vi è una chiusura e un’ apertura anticipata di un’ora.

Dal 28 Ottobre al 4 Novembre 2018: 

  • Apertura Domenica ore 22:00;
  • Chiusura Venerdì ore 22:00.

Dall’11 Marzo al 25 Marzo 2018:

  • Apertura Domenica ore 22:00;
  • Chiusura Venerdì ore 22:00.

Le sessioni del Forex

Il Forex solitamente viene diviso in 4 sessioni principali, che corrispondono ai 4 mercati con maggior peso internazionale come volume di scambi:

  • sessione di Sydney;
  • sessione di Tokyo;
  • sessione di Londra ;
  • sessione di New York.

Sydney e Tokyo rappresentano la sessione Asiatica, mentre Londra viene comunemente associata alla sessione Europea; infine New York corrisponde alla sessione Americana.

orari apertura mercato forex

 

Tabella 1 – orari di apertura e chiusura delle principali borse mondiali espressi in ora italiana.

Il mercato Forex è aperto 24 ore su 24, scandito dagli orari di apertura e chiusura delle principali borse mondiali. Si inizia con il mercato di Sydney, per poi proseguire con quello di Tokyo, Londra ed infine New York. Il sabato e la domenica rappresentano i giorni di chiusura.

Vediamo ora nel dettaglio le varie sessioni.

 

La sessione Asiatica

Come già evidenziato, quando si parla di sessione asiatica si fa riferimento principalmente a Sydney e Tokyo; ci sono tuttavia anche altre borse minori che ne fanno parte, come quella di Hong Kong e Singapore.

La sessione asiatica, dove si concentrano i minori volumi di scambio, è per ovvi motivi di orario la meno frequentata dai traders italiani.

La bassa liquidità restringe notevolmente le possibilità di guadagno, mentre le migliori occasioni si presentano sulle coppie valutarie che comprendono lo Yen, ossia la valuta giapponese.

Le coppie più scambiate sono: USD/JPYEUR/JPY o GBP/JPY.

 

La sessione Europea

La sessione europea riveste un peso nettamente maggiore rispetto all’analoga asiatica; i volumi di scambio (circa il 50% del totale giornaliero) sono i più alti rispetto a tutti gli altri mercati Forex.

In questa finestra temporale giornaliera risiedono in genere le migliori occasioni per fare trading.

All’interno degli orari di apertura della sessione europea, vi è un arco temporale, dalle 15.30 alle 17.30*, in cui la sessione europea si sovrappone a quella americana; questa finestra è estremamente importante e molto seguita dagli investitori, poiché vengono anche rilasciate le notizie più importanti di carattere macroeconomico (come le notizie sulla politica monetaria della Fed o della BCE).

In tale sessione le coppie più scambiate sono l’EUR/USD, GBP/USD, CHF/USD o EUR/GBP o EUR/CHF.

*ad eccezione di due settimane all’anno, nelle quali vi è un disallineamento nel passaggio da ora solare ad ora legale tra Europa e Stati Uniti.

 

La sessione Americana

Nella sessione americana si concentra mediamente il 22% dei volumi di scambio totali giornalieri; per questo motivo, a livello di importanza, si colloca alle spalle della sessione europea.

Come già evidenziato, l’orario con maggiore liquidità, dove si concentrano le migliori occasioni di trading, è la fascia temporale nella quale si ha sovrapposizione con la sessione Europea e che inizia proprio con l’apertura di Wall Street.

 

 

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.