Cos’è il Forex

Il termine Forex o FX sta per “Foreign exchange”, il cui significato è letteralmente scambio di valute.

Il Forex è un mercato globale decentralizzato, in cui vengono scambiate tutte le valute del mondo.

Senza saperlo, hai probabilmente già partecipato al mercato dei cambi, magari ordinando un paio di scarpe dall’America oppure cambiando valuta estera in vacanza.

In principio il mercato Forex era nato per far fronte alle necessità di scambiare una valuta per un’altra, al fine di concludere transazioni commerciali fra paesi; ad oggi il Forex è maggiormente conosciuto ed utilizzato per effettuare speculazione finanziaria, sfruttando le oscillazioni tra i cambi delle varie valute.

Con un volume di scambi giornaliero medio superiore a 5 trilioni di dollari, il mercato Forex è il mercato più grande e liquido del mondo.

 

Come avvengono gli scambi nel mercato Forex

Come abbiamo già detto, il mercato Forex consente ​​di scambiare una valuta con un’altra, anche se a differenza del mercato azionario o delle materie prime, tali scambi non avvengono in borsa ma direttamente tra le parti, nel cosiddetto mercato over the counter (OTC).

I mercati over the counter sono mercati non regolamentati, la cui negoziazione si svolge al di fuori dei circuiti borsistici ufficiali; la quotazione nei mercati OTC avviene solamente secondo il principio dell’incontro tra la domanda e l’offerta.

Gli scambi nel Forex avvengono sul cosiddetto mercato interbancario e il fatto che non sia vincolato ad un circuito borsistico, fa si che esso sia aperto 24 ore su 24 ad eccezione ovviamente del sabato e della domenica.

Grazie al fuso orario, mentre chiudono le banche asiatiche, aprono quelle europee e successivamente quelle americane.

Se vuoi avere maggiori informazioni sulle sessioni del forex clicca qui per approfondire

Tutte le negoziazioni forex prevedono chiaramente il coinvolgimento di due diverse valute.

Il cambio Euro/Dollaro è il più famoso del mondo e per come è stato costruito simboleggia quanti dollari si possono acquistare con 1€.

La valuta a sinistra della coppia, in questo caso l’Euro, viene definita valuta base, mentre la valuta a destra, in questo caso il dollaro, viene definita valuta quotata.

Ti sarà sicuramente capitato di sentire al telegiornale o di leggere in qualche articolo che il cambio euro-dollaro (EUR-USD) è sceso o è salito, ciò significa che il dollaro si è apprezzato rispetto alla moneta europea oppure si è deprezzato.

Esempio:

Se il tasso di cambio dell’euro/dollaro è 1.195 e vuoi acquistare, significa che dovrai pagare 1,195 dollari per acquistare 1 euro.

Ci sono centinaia di coppie valutarie che possono essere scambiate nel mercato Forex e in genere si distinguono in coppie maggiori (le coppie maggiormente scambiate) e in coppie minori.

Di seguito la tabella delle coppie maggiori:

coppie di valute più famose

 

 

 

 

 

 

 

Cos’è il trading Forex

Il Forex trading è un’attività speculativa che si basa sull’apprezzamento o sul deprezzamento di una valuta.

Se pensi che il valore di una valuta salirà (apprezzare), comprerai la valuta. Questo è noto come “long”. Se ritieni che la valuta si svaluterà, venderai quella valuta. Questo è noto come “short”.

Prima dell’arrivo di internet a livello di massa, il Forex trading era dominio esclusivo delle grandi istituzioni finanziarie, ossia le grandi società e le banche centrali.

Ora con l’avvento del trading online anche i piccoli investitori possono comprare e vendere valute semplicemente con un clic.

 

Come fare trading sul Forex

Per comprare e vendere coppie valutarie hai bisogno di aprire un conto presso un intermediario finanziario, più comunemente noto come Broker.

Se non sai cos’è un broker leggi questo articolo

Dopo aver aperto il conto dovrai scaricare e installare la piattaforma MT4 necessaria per effettuare la compravendita.

Oggi tutti i broker permettono di aprire inizialmente un conto demo per esercitarsi e per capire le dinamiche alla base del trading, senza paura di perdere soldi reali.

 

Il tuo broker Forex

Come abbiamo già detto, per accedere al mercato Forex avrai bisogno di un broker. Un broker ti fornisce i diversi prezzi per le tue coppie di valute e il broker è colui che facilita i tuoi scambi.

Se cerchi un broker regolamentato, in possesso di licenza europea FCA, puoi provare ATFX.

 

Perché affidarsi ad ATFX?

Perchè scegliere ATFX

Sicurezza fondi ATFX

 

AFX MT4

call centre ATFX

 

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.