Dopo un avvio in calo ieri i principali indici di Wall Street sono stati protagonisti di un rimbalzo che ha portato ad una chiusura in frazionale rialzo.

Il Nasdaq100 ha messo a segno un +0.76%, l’S&P500 è avanzato dello 0.39%, mentre il Dow Jones è risultato essere il fanalino di coda con un misero +0.15%.

I mercati hanno reagito positivamente alla speranza di una prossima ripresa delle trattative sul nuovo pacchetto di aiuti all’economia USA.

Inoltre il presidente eletto Joe Biden ha dichiarato che presto gli Stati Uniti rientreranno nell’Oms e negli Accordi per il Clima di Parigi.

Sul fronte macroeconomico arrivano però notizie poco rassicuranti, poiché  le nuove richieste di sussidi di disoccupazione nella settimana terminata il 13 novembre si sono attestate a 742 mila unità, superiori alle 707 mila unità attese.

Sul Nasdaq100 la situazione tecnica resta invariata, con il mercato che non riesce ancora a riconquistare quota 12.000 punti; in particolare troviamo una resistenza significativa a quota 12.250 punti, livello oggetto più volte rifiutato dai prezzi e che costituisce in questo momento il principale ostacolo per una ripartenza del trend long.

E’ probabile a questo punto che il mercato vada incontro ad una ulteriore fase di consolidamento su questi livelli prima di assistere ad una ripresa degli acquisti.

In ogni caso fino a quando gli scambi si manterranno sopra il supporto a 11.750 punti le speranze di assistere a nuovi rialzi nel breve resteranno elevate; tuttavia il rallentamento in atto potrebbe innescare una nuova correzione, che prenderebbe il via in caso di rottura al ribasso di quota 11.780 punti e che spingerebbe il mercato almeno fino a 11.500 punti.

A quota 11.500 le aspettative sono per una ripresa degli acquisti, mentre soltanto una chiusura sotto quota 11.000 punti invaliderebbe l’attuale quadro tecnico rialzista.

Vediamo di seguito un’operazione effettuata ieri da uno dei nostri trading system automatici sul Mini Nasdaq Future.

L’algoritmo ha operato long sfruttando il recupero dopo l’apertura in gap down, entrando a mercato a quota 11.817 punti. L’operazione è stata liquidata poi nel primo pomeriggio a 11895.25 punti, con un gain complessivo è stato di 1.565$.

Se desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri TradingSystems e confrontarti con la nostra operatività, puoi contattarci a:

info@tradingfacile.net

+39 393 0974886

Per restare sempre aggiornato sulle operazioni dei nostri T.S. o sulla nostra attività, iscriviti al nostro canale telegram cliccando qui.

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.