Avvio di settimana cauto per le principali borse europee che al momento della scrittura scambiano vicino la parità.

Venerdì Piazza Affari ha tentato il recupero dopo il tonfo di giovedì ed il FtseMib ha messo a segno un rialzo dell’1.67%, chiudendo la seduta a 25.051 punti.

L’attenzione degli investitori è sempre rivolta alle prossime mosse delle Banche Centrali e alla risalita dei contagi di Covid19 a causa della variante Delta.

Nonostante il rimbalzo, il future sul FtseMib con scadenza settembre 2021 non è riuscito a recuperare quota 25.000 punti; le contrattazioni della scorsa settimana si sono chiuse a 24.944 punti.

Dal punto di vista tecnico la situazione nel breve resta contrastata; giovedì scorso il supporto a 24.500 punti ha tenuto a galla il mercato, anche se il FtseMib ha aggiornato i minimi mensili, ritestando livelli che il mercato non vedeva dal maggio scorso.

Quindi per il momento il rischio di nuovi ribassi non può ancora essere scongiurato e fino a che il mercato non riuscirà a recuperare in chiusura l’importante pivot a 25.500 punti la probabilità di assistere ad ulteriori discese resta elevata.

Questa settimana sarà quindi fondamentale per capire quale direzione prenderà il mercato e il recupero di quota 25.000 punti costituirà il primo indizio circa una possibile ripresa del trend rialzista.

A livello operativo sconsigliamo al momento l’apertura di posizioni long anche in ottica di breve periodo, ad eccezioni di eventuali acquisti speculativi intraday basati sul test dei supporti a 24.500, 24.250 e 24.000 punti.

Per acquisti sulla forza in ottica multiday è invece opportuno aspettare una chiusura giornaliera sopra area 25.500 punti, che decreterebbe la fine dell’attuale movimento correttivo.

Vediamo di seguito un’operazione effettuata venerdì da uno dei nostri trading system automatici sul Future FtseMib.

L’algoritmo è entrato long a 24.725, dopo il rimbalzo sul supporto a 24.500; l’operazione è stata liquidata a 24.935, il gain complessivo è stato di 1.000 punti.

Se desideri ricevere maggiori informazioni su questo trading system e confrontarti con la nostra operatività, puoi contattarci a:

info@tradingfacile.net

+39 393 0974886

Per restare sempre aggiornato sulle operazioni dei nostri T.S. o sulla nostra attività, iscriviti al nostro canale telegram cliccando qui.

The following two tabs change content below.

Filippo Giannini

Laureato in ingegneria, dal 2010 opera sui mercati finanziari come trader indipendente. Membro della Società Italiana di Analisi Tecnica (SIAT), per TradingFacile opera come trader quantitativo, analista tecnico e responsabile del settore formazione. Collabora con le principali testate giornalistiche di settore, realizzando report e analisi di mercato.