Nel corso della notte, un impiccio dell’ultima ora nella trattativa a Washington sul nuovo pacchetto di aiuti a famiglie, enti pubblici ed imprese, ha contribuito a ridimensionare la propensione al rischio.

Ieri sera il senatore Pat Toomey ha presentato un insidioso emendamento al disegno di legge bipartisan da 900 miliardi di dollari: il membro repubblicano del Senato, che dice di avere il sostegno della Casa Bianca, intende impedire alla banca centrale degli Stati Uniti la possibilità di far ripartire nel 2021 i maxi piani di finanziamento a condizioni favorevoli in scadenza il 31 dicembre.

Il regista dell’accordo che ha dato impulso politico al disegno di legge, il leader dei Democratici al Senato, Chuck Schumer ritiene che l’accordo sia molto vicino, ammette solo qualche ultimo ostacolo da superare.

EURUSD ha battuto i recenti massimi a 1.2270, a un soffio dal target 6 mensile del Target Geometry.

Poco prima dell’apertura di Wall Street, il cambio storna dai recenti massimi portandosi sotto la SMA giornaliera.

Vuoi ricevere gratuitamente Mql Suite? contattaci

L’RSI conferma il rallentamento della pressione rialzista con valori negativi fino a M30, mentre la statistica giornaliera non ci dà un’indicazione determinante. I volumi si attestano in lieve diminuzione (-11.7%).

Da questi livelli, sotto 1.2240, livello 5 della griglia mensile, potremmo assistere a una continuazione del pull-back in direzione del primo target short a 1.2173.

In direzione opposta, con reazione positiva del mercato all’eventuale approvazione del pacchetto di stimolo USA, sopra 1.2280 l’impulso potrebbe continuare in direzione dei successivi target long a 1.2326 e 1.2380.

Articolo a cura della redazione di MQL Suite

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.