Valute: Dollar Index

Nostante abbia aperto in ribasso contro le altre maggiori valute nella seduta di venerdì, il dollaro rimane vicino ai massimi di settembre raggiunti ieri. I dati al dettaglio statunitensi pubblicati giovedì hanno sorpreso al rialzo, contraddicendo le aspettative che avevano indicato un calo della domanda dei consumatori. La vitalità dell’economia statunitense, nonostante la continua diffusione della variante Delta, sostiene la tesi secondo cui la Federal Reserve dovrebbe annunciare i tempi per l’inizio del tapering dopo la riunione FOMC della prossima settimana, il che’ darebbe un’ulteriore spinta al rialzo al biglietto verde.

Ricardo Evangelista –Analista Senior, ActivTrades

 

Commodities: Oro

L’oro è in leggero rialzo durante i primi scambi di venerdì ma, dopo il calo di oltre il 2% di ieri, rimane in rotta per la seconda settimana consecutiva in rosso. Le perdite di ieri sono il risultato della correlazione inversa tra il metallo prezioso e il dollaro, avendo quest’ultimo ricevuto una spinta inaspettata dai dati sulle vendite al dettaglio statunitensi che hanno mostrato un rialzo contro le aspettative di contrazione degli operatori. La vitalità dell’economia statunitense aiuta il campo di quelli che si aspettano un tapering anticipato e quindi sostiene il dollaro, uno scenario che potrebbe portare a un’ulteriore debolezza dell’oro.

Ricardo Evangelista –Analista Senior, ActivTrades

 

BorseEuropee: Stoxx50

I principali listini europei hanno aperto al rialzo nell’ultima seduta della settimana, cosi’ come i futures statunitensi, riflettendo un umore un po’ piu’ positivo del mercato. La banca centrale della Cina è riuscita a rassicurare gli investitori durante la notte, iniettando nei mercati finanziari altra liquidita’ sulla scia della crisi del colosso immobiliare Evergrande che ha colto di sorpresa il mondo finanziario con la ristrutturazione del debito questa settimana. Nel frattempo, gli investitori continuano a valutare lo stato della ripresa economica e ad assimilare l’ultima serie di dati macro migliori del previsto, soprattutto dopo che ieri le vendite al dettaglio statunitensi hanno superato le stime. I trader si stanno preparando per un’altra giornata volatile oggi nel cosidetto giorno delle quattro streghe, quando un numero significativo di contratti future e opzioni sta per scadere, causando oscillazioni dei prezzi di molti beni. La maggior parte degli operatori di mercato guarda alla prossima riunione politica della Fed di mercoledi prossimo, che dovrebbe ridurre la direzionalità del mercato e aumentare ulteriormente la volatilita’.

Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades

Gli analisti di ActivTrades

Carlo Alberto De Casa è Capo Analista presso il broker ActivTrades. Dal 2013 cura per il quotidiano La Stampa la rubrica “La Settimana dei Cambi”. Collabora da anni con la rivista economica Quadrante Futuro e ha partecipato, con il Centro di Ricerca Luigi Einaudi, alla stesura del XVII Rapporto annuale sull’Economia. Ha lavorato a Londra per Bloomberg, per poi approdare al broker ActivTrades, specializzandosi sul mercato valutario e delle materie prime. È ospite del canale televisivo economico Class Cnbc, collabora con le redazioni economiche di Milano Finanza, Repubblica e Corriere della Sera. Più volte intervistato da Canale 5, TGCOM24 e da Radio Rai (sia in merito ai mercati finanziari sia alla Brexit, di cui ha seguito gli sviluppi da Londra), oltre che da alcune riviste finanziarie tedesche come Die Welt, Der Aktionär e Börse am Sonntag come analista sui mercati delle valute e delle commodities, collabora anche con Reuters e con i principali quotidiani del Regno Unito.

Ricardo Evangelista è approdato ad ActivTrades nel 2011 e ha ricoperto diversi ruoli senior, tra cui la gestione del desk internazionale. È fra i relatori di webinar e convegni di ActivTrades nel Regno Unito, collabora con media e tv fornendo analisi di mercato sul forex e sui principali strumenti finanziari. Dal novembre 2016 è Senior Executive Officer (SEO) della filiale di ActivTrades Dubai, con responsabilità di gestione generale della sede. Prima di giungere ad ActivTrades ha lavorato presso altre istituzioni finanziarie e nel settore IT.

 

Pierre Veyret ha un’esperienza decennale sui mercati finanziari. Ha imparato l’importanza della finanza comportamentale e del money management dai grandi professionisti del settore.

La sua vera specialità comunque risiede nella analisi tecnica, che ha avuto la possibilità di studiare in maniera approfondita acquisendo la certificazione IFTA, prima di diventare parte del team di ActivTrades, circa cinque anni fa.

Click below to view ActivTrades Plc. Risk Disclosure and Disclaimer:

http://www.activtrades.com/index.aspx?page=legal_disclaimer

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.