La RBA, come atteso, mantiene i tassi stabili al minimo storico dello 0.25%. La banca rimane cauta perché, nonostante il peggio sia passato, la normalizzazione dipenderà dalla capacità di contenere il virus.

Il dollaro australiano si indebolisce contro tutte le valute del paniere. L’Aussie si porta al di sotto dei minimi di ieri a 0.6928.

L’Openology non segnala ancora significative spinte ribassiste, confermando lo short attuale come trend di breve.

Non perdere il prossimo webinar dedicato all’analisi dei mercati con i tools di MQL Suite – Iscriviti gratis ora

La price action evidenzia incertezza sugli attuali livelli di prezzo. In questo contesto, l’open settimanale a 0.6934 si rivela particolarmente critico.

Una permanenza del prezzo al di sotto di tale livello proietterebbe il prezzo verso l’open semestrale a 0.6902.

Al contrario, un ritorno nell’area al di sopra di 0.6924 proietterebbe il prezzo sull’open giornaliero a 0.6972.

Articolo a cura della redazione di MQL Suite

The following two tabs change content below.

Alessio Moretti

Laureato in Economia e Management. Esperto di Digital Marketing e Social Media Marketing, dal 2017 è Content Editor e Social Media Strategist di TradingFacile. La sua grande passione per la fotografia lo ha portato negli anni a diventare un influencer su Instagram e su altri social media.