Home/Blog/Algo Trading Forex e Materie Prime

AUD/JPY: verso una nuova inversione ribassista?

L'apprezzamento del cross potrebbe essere giunto al capolinea. Il doppio massimo creato nell'ultimo semestre, infatti, si colloca nell'area dell'open annuale a 76.264, confermato come area di zona di resistenza. Durante l'ultima onda short l'Openology ha continuato a segnalare una forte pressione in acquisto, in contrasto con la price action ribassista. Nel breve termine, lo short potrebbe [...]

Petrolio WTI, c’è ancora la possibilità di assistere ad ulteriori rialzi?

I prezzi del petrolio sono messi sotto pressione dalla paura di nuovi blocchi a causa del coronavirus, e dall'aumentare imprevisto delle scorte. L'EIA ha rilevato che le scorte statunitensi sono aumentate di 4.9 milioni di barili nella settimana conclusasi il 17 luglio. Un'ulteriore pressione ribassista è esercitata dalla Cina che ha iniziato a rivendere al mercato [...]

AUD/USD: il cambio è ancora orientato al rialzo

La RBA stanotte ha deciso di mantenere inalterata la sua politica monetaria. Il governatore Lowe si è detto pessimista sulle prospettive a breve termine e prevede un aumento della disoccupazione al 9% a Natale. Lowe ha anche prospettato una ulteriore riduzione dei tassi di 10 pb. Ma l'Aussie prosegue il suo rally, noncurante delle dichiarazioni di [...]

EUR/USD: la pressione rialzista resta elevata

Come atteso, ieri la BCE ha mantenuto invariata la sua politica monetaria. Oggi a Bruxelles ha preso il via il vertice per la discussione del Recovery Fund. Non sarà una trattativa semplice, a causa dell'opposizione decisione dei cosiddetti "Paesi Frugali". I tori hanno preso il sopravvento sulla coppia EUR/USD e portano il prezzo su livelli superiori [...]

WTI: il quadro tecnico ed operativo di medio e lungo termine

Ieri l'Opec+ ha annunciato che, a partire la agosto, la produzione tornerà ad aumentare. La decisione, che è stata motivata dalla riapertura delle attività, sarà un primo test per valutare la capacità della domanda. L'accordo al momento non sembra aver influito sulle quotazioni, così come non ci sono state reazioni al calo delle scorte comunicato ieri [...]

USD/CAD, lo scenario intraday

Oggi pomeriggio la Bank of Canada comunicherà le sue decisioni sui tassi d'interesse. Ci si aspetta che il tasso di riferimento venga mantenuto stabile allo 0.25%, poiché il nuovo governatore Macklem ha ribadito la necessità di mantenere l'inflazione bassa e stabile. Non sono attese modifiche neanche al programma di acquisti obbligazionari lanciato ad aprile, poiché i [...]

Gold: la pressione in acquisto resta alta

Le enormi quantità di denaro iniettate nei mercati dalle banche centrali per sostenere l'economia stanno facendo apprezzare l'oro. Gli esperti prevedono un rialzo del 50% nei prossimi 18 mesi, fino a $2.500 l'oncia. Al momento della scrittura, il prezzo ha appena superato il primo target long mensile, suggerito dal Target Geometry a 1809.  Non perdere il [...]

EUR/USD: l’outlook resta rialzista

Le rilevazioni Sentix evidenziano che la fiducia degli investitori dell'Eurozona è migliorata meno del previsto, anche se il peggio ormai è passato. Nonostante il dato positivo, l'Euro è poco scambiato e sembra confermare la resistenza nell'area dei massimi della scorsa settimana a 1.13. L'impianto rialzista rimane inalterato, come evidenzia la confluenza long dei rendimenti stagionali. Non [...]

AUD/USD: ci sarà un’estensione del movimento rialzista?

Il focus di questa giornata saranno i NFP, pubblicati in anticipo a causa della chiusura dei mercati per festività nella giornata di domani. Gli analisti si aspettano un recupero di 3 milioni di posti di lavoro ed una riduzione del tasso di disoccupazione al 12.3% dal 13.3%. In attesa del dato, il dollaro si indebolisce, spinto [...]