Dopo due sedute in negativo gli indici di Wall Street ritrovano finalmente il segno verde, trainati soprattutto dal cospicuo recupero dei prezzi del petrolio.

Il Nasdaq ha fatto registrare la migliore performances salendo del 3.11% e chiudendo la sessione a 8.664,64 punti, bene anche il Dow Jones +1.99% e l’S&P500 +2.07%.

Mentre si entra nel vivo della stagione delle trimestrali, l’attenzione degli investitori è rivolta soprattutto alle mosse sul fronte economico; il Senato Usa ha infatti approvato un nuovo piano di aiuti a sostegno dell’economia americana da 484 miliardi di dollari.

Nonostante gli sforzi dei governi, rimangono forti dubbi sulla ripartenza dell’economia mondiale, almeno nel breve.

Anche i mercati finanziari non hanno mostrato ancora una reazione decisa; malgrado il rimbalzo di ieri il quadro tecnico sul Nasdaq resta ancora debole in ottica multiday.

Analizzando il grafico del Nasdaq su time frame giornaliero osserviamo il completamento di un modello di inversione ribassista denominato “tower top”, formatosi a partire dal 14 aprile e completato il 21 aprile.

In quest’ottica un nuovo attacco ai minimi sotto quota 8.300 calamiterebbe nuove vendite in grado di spingere il mercato fino al prossimo supporto a quota 8.000 punti.

Al momento in ottica long vi è spazio solo per acquisti veloci intraday, mentre nel breve e medio periodo  soltanto una chiusura giornaliera sopra quota 9.000 punti supporterebbe ulteriori acquisti.

Vediamo di seguito un’operazione effettuata ieri nella seconda parte di sessione da uno dei nostri trading system automatici.

L’algoritmo è entrato a mercato long sfruttando l’impulso rialzista intraday, operando quindi in trend following.

La posizione è stata liquidata in chiusura di sessione ed il gain totale è stato pari a 89.25 punti, equivalente a 1.795 dollari.

operazione trading system nasdaq

Se desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri TradingSystems e confrontarti con la nostra operatività, puoi contattarci a:

info@tradingfacile.net

+39 393 0974886

Per restare sempre aggiornato sulle operazioni dei nostri T.S. o sulla nostra attività, iscriviti al nostro canale telegram cliccando qui.

The following two tabs change content below.

Filippo Giannini

Laureato in ingegneria, dal 2010 opera sui mercati finanziari come trader indipendente. Membro della Società Italiana di Analisi Tecnica (SIAT), per TradingFacile opera come trader quantitativo, analista tecnico e responsabile del settore formazione. Collabora con le principali testate giornalistiche di settore, realizzando report e analisi di mercato.